“ZAMBRA TOUR 2018”: FINALI A1 e B1 SINGOLO MASCHILE

Venerdi’ 11 Agosto sui rinnovati campi in terra rossa dell’A.S.D. Tennis La Torre di Zambra si sono svolte le finali dei tornei sociali A1 e B1 del singolo maschile.

Davanti ad un numeroso pubblico i quattro contendenti hanno dato vita a due partite molto emozionanti e ben giocate che hanno deliziato gli occhi di tutti i presenti.

Nella finale B1 sino affrontati Nicola Burgalassi e Marco Alparone; una finale del tutto inaspettata, che ha visto trionfare Burgalassi per 6-2/7-5. La partita ha offerto spunti interessanti con Burgalassi che si è dimostrato più coraggioso nel cercare di chiudere i punti decisivi; avanti 6-2/5-1 Burgalassi nel secondo set ha subito la rimonta di Alparone fino al 5 pari; Burgalassi non si è fatto prendere dal panico e ha chiuso il secondo set 7 a 5.

Un applauso a questi due giovanissimi tennisti che sicuramente saranno protagonisti anche nel prossimo futuro, vista la loro giovane età e le indubbie capacità fisiche dimostrate nel corso del torneo.

Per Burgalassi è il primo trofeo sui campi zambrigiani.

Appassionante la finale A1 con Andrea Fruzzetti che s’impone 3-6/7-5/6-0 su Paolo Carli.

Primo set appannaggio del più esperto Carli con un gioco all’antica (molto serve and volley) e un tocco sotto rete davvero invidiabile.

Nel secondo Fruzzetti va a servire per il set prima sul 5-4 e poi sul 6-5 ma Carli è bravo alla riposta e brekka per due volte l’avversario portando la partita al tie-break; qui Carli parte forte 4-1 ma complice un problema al polpaccio sul 4-2 perde il tie-break 8 a 6 e sul risultato di 1 set pari si va al terzo.

Nel set finale Fruzzetti dimostra una condizione fisica da far paura e in scioltezza vince il set e il torneo dopo ben 2 ore e 20 minuti di battaglia.

Anche per Fruzzetti si tratta della prima affermazione sui campi di Zambra, un successo che lo candida fra i favoriti per il Master di fine anno e dove si presenterà come seconda teste di serie; un applauso a Carli autore di 3 maratone che forse ha pagato nell’atto finale. Rimane comunque il grande torneo disputato e anche lui sarà tra i favoriti per la vittoria finale al Master.

Marco Forti presidente dell’A.S.D. Tennis La Torre Zambra ha premiato i quattro finalisti.

Presente anche il vice presidente Giovanni Mariani, i custodi Francesco e Sauro e il responsabile tecnico Christian Ghisu, molto soddisfatto per l’ottimo andamento di questi tornei.

A breve si svolgeranno le finali A2 e B2 del singolare maschile mentre a Settembre si svolgeranno i doppi maschile, misto e femminile, il 3° torneo “Bè Mì tempi” racchette di legno per poi concludere la stagione con i Master.

SCARICA IL TABELLONE COMPLETO DEL SINGOLO A1

SCARICA IL TABELLONE COMPLETO DEL SINGOLO B1